ANDREW VIANELLO / Owner and designer

ANDREW VIANELLO / Owner and designer

Andrew vive e lavora tra Milano e Parigi. Diplomato alla Naba di Milano in Scenografia nel 2008, durante gli studi conosce il designer Alessandro Guerriero che gli propone l’aiuto alla progettazione e alla realizzazione di numerosi allestimenti per fiere ed eventi. Durante queste esperienze scopre il vero mondo della scenografia: scenografie e costumi teatrali, set per spot pubblicitari ed allestimenti per mostre e set per vetrine di moda. Parallelamente si dedica a progetti di interior design, sia come progettista ma anche come realizzatore di plastici architettonici e ricerca di materiali. Subito dopo inizia, sempre a Milano, il sodalizio con Gherardo Frassa, che gli propone la progettazione di mostre ed eventi, dall’ideazione alla “messa in scena” a Palazzo Reale di Milano e al Pitti Immagine di Firenze. Nel frattempo fonda assieme a lui il marchio “Citazioni”, seguendone tutte le fasi della progettazione di più collezioni di home decoration in metallo, dai disegni alla produzione di esse analizzando costi, tecniche di produzione e studiando il packaging. Dopo la scomparsa di Frassa, Andrea continua a seguire l’art direction del marchio, la grafica cartacea e del web, il visual merchandising, e la direzione commerciale partecipando a progetti in Italia, Francia e Germania. Sviluppa presentazioni ed allestimenti commerciali per le fiere ed eventi per il Salone del Mobile di Milano. Crea la mostra “Non è la rosa non è il tulipano” presso la Triennale di Milano collaborando con artisti e designer come Andrea Branzi, Aldo Cibic, Sergio Calatroni. A Parigi, da settembre 2015, fonda il marchio “Profilo” assumendone il ruolo di art director, e seguendo lo sviluppo del marketing. A Milano produce, con il suo staff di artigiani, tutti i pezzi in collezione realizzati in filo di metallo, ma anche in verisioni in oro 24 carati e oro bianco. Andrea lavora anche la carta, il plexiglass e dipinge su qualsiasi superficie. Sviluppa manufatti artistici incisi al pantografo su metallo. Andrea si occupa anche di immagine coordinata per aziende e segue progetti di interior design.